Algoritmi distribuiti e reti complesse

Docenti: Andrea Clementi, Luciano Guala'

Comunicazioni

LEZIONE ADRC del giorno 8/11/22

03-11-2022 09:27
Acausa di un piccolo intervento chirurgico del docente, la lezione di ADRC di Martedi 8 novembre verrà  effettuata in modalità online sul canale teams del corso alle ore 9.00.

CORSO ADRC 2022-23

11-10-2022 10:26
Gli studenti interessati al corso ADRC, sia quelli che intendono seguire le lezioni in classe che gli studenti lavoratori, sono pregati di contattare il prof Clementi  via email o via teams in modo tale da essere aggiunti al canale. 

Lezioni


Materiale didattico

Informazioni

Anno accademico2022-2023
Crediti9
SettoreINF/01
Anno1
Semestre1
PropedeuticitàNessuna

Programma

Il corso ADRC per l'a.a. 2020-21 sarà costituito da due moduli:

 

 

 

a) Calcolo Distribuito  (Prof. Clementi)

 

b) Teoria Algoritmica dei Giochi (Dr. Gualà)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il modulo (a)

 

presenta i principi fondamentali del calcolo distribuito sia da un punto di vista dei modelli di comunicazione/computazione più importanti che per quanto riguarda i metodi algoritmici fondamentali per tali modelli. 

 

L'obiettivo formativo e' quello di fornire degli strumenti efficienti e rigorosi per il Problem Solving in cui, rispetto ai corsi algoritmici della triennale, per la prima volta le entità computazionali (agenti)  sono molteplici ed interagenti.

Questo nuovo paradigma offre ottime  basi per progettare  protocolli efficienti per tasks fondamentali, tra i quali il broadcast, la leader election, il graph-coloring,   ed estremamente attuali nel mondo dei moderni sistemi distribuiti.

 

 

 

Si studieranno alcuni protocolli di diffusione di informazioni e di consenso su vari tipi di grafi  che sono utilizzati e/o osservati su   importanti esempi di sistemi distribuiti  sia artificiali (robot swarms) che naturali (colonie di insetti). Verranno analizzati pertanto i cosidetti processi epidemici nelle reti sociali. Verranno mostrati alcuni esempi di  ''comportamento auto-organizzantie' e di ''intelligenza distribuita'' che sono tipici dei sistemi complessi  generati da regole locali semplici.  Inoltre, verranno analizzati altri modelli e tasks computazionali  adatti per l'analisi dei "Big-Data", quali il modello Data-Streaming.

 

 

Questa parte sarà tenuta del Prof. Clementi e sarà di 6 cfu.

 

 

Nel modulo (b), il Dr. Gualà tratterà un altro aspetto fondamentale

dei sistemi distribuiti moderni: la presenza di comportamenti egoistici degli agenti di un sistema distribuito. Tale presenza ha portato negli ultimi decenni a sviluppare un'importante teoria:

l'Algorithmic Game Theory. Profondamente ispirata dalla famosa Game Theory (Nash Equilbria), questa teoria viene trattata nel corso per affrontare importanti problematiche nel campo dell'ottimizzazione di reti di comunicazione e di altre applicazioni.

 

 

 

 

 

Il programma dettagliato insieme a tutte le informazioni ed il materiale dei due moduli sara'   disponibile per gli studenti iscritti sulla piattaforma Teams.


Testi di riferimento

Design and Analysis of Distributed Algorithms

Nicola Santoro

  Wiley Series on Parallel and Distributed Computing

 

- Dispense, slides dei Docenti


Ricevimento studenti

per appuntamento via email con i Docenti:

 

clementi/guala@mat.uniroma2.it


Modalità di esame

null